Revisione auto: scadute le proroghe

Strage di multe per le revisioni scadute sulla Saronno-Monza, per i troppi che hanno perso il conto delle proroghe e girano ancora con il certificato scaduto da mesi. Dopo le proroghe delle scadenze introdotte con i vari decreti per l’emergenza Covid, ci sono migliaia di automobilisti che, forse in buona fede, stanno circolando con revisione scaduta. È quanto emerge dall’attività di polizia locale a Solaro, dove sono operativi i varchi sulla Saronno-Monza che leggono le targhe e verificano in automatico la regolarità di revisione e copertura assicurativa. Normalmente, si registrava una media di 67 veicoli “irregolari” ogni 2 ore. Negli ultimi giorni questa media ha subito una impennata, arrivando fino a 35 veicoli fuori norma in 2 ore. Molti degli automobilisti fermati si dicono convinti della regolarità della loro posizione proprio in seguito alle proroghe, che però in realtà sono in gran parte scadute e si trovano pertanto a dover pagare una multa salata oltre a dover fare i conti con il blocco temporaneo del veicolo. Va ricordato che “i veicoli con revisione in scadenza tra settembre 2020 e giugno 2021 possono circolare fino a 10 mesi dopo la scadenza normale”.

fonte: Il giorno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *